Mercoledì, 30 Novembre 2022 (S. Andrea apostolo)

Sei in: News » Età moderna e contemporanea » Addio a Emilio Bianchi, ultimo superstite dell'Impresa di Alessandria D'Egitto

  • mail

Addio a Emilio Bianchi, ultimo superstite dell'Impresa di Alessandria D'Egitto

Il subaqueo e Medaglia d'Oro al Valor Militare si è spento a 103 anni.

17/08/2015, 18:55 | Età moderna e contemporanea

Era l'ultimo sopravvissuto degli uomini contro le navi. Ora Emilio Bianchi si ricongiunge ai compagni d'avventura che cavalcarono i maiali nella seconda guerra mondiale.

3 dicembre 1941, porto di Alessandria D'Egitto. Durante la notte nella rada, fortemente difesa dalla Marina inglese, tre sagome scure scivolano sull'acqua e si avvicinano ad altrettante navi ormeggiate: sono i maiali, i siluri a lenta corsa della Regia Marina italiana pilotati dagli incursori subaquei.

Dopo aver raggiunto la chiglia delle navi viene armata la spoletta esplosiva dei siluri, che qualche ora dopo affonderanno due corazzate e danneggeranno seriamente una petroliera con un un cacciatorpediniere...Continua a leggere...

Redazione

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@cronacastorica.net

facebook