Giovedì, 17 Agosto 2017 (S. Chiara da Montefalco)

Sei in: News » Età moderna e contemporanea » Chernobyl, 26 aprile 1986

  • mail

Chernobyl, 26 aprile 1986

Trent'anni fa l'incidente nucleare che sconvolse il mondo

26/04/2016, 14:56 | Età moderna e contemporanea

26 aprile 1986. Centrale nucleare di Chernobyl, Ucraina, ore 01,23.

Nella sala di controllo è in corso un test di sicurezza sul reattore 4, per testarne le capacità in caso di malfunzionamento.
Il test, insieme alle carenze strutturali e una scarsa conoscenza sull'impianto di una parte dei tecnici determinano il mancato raffreddamento del nucleo nel reattore e la formazione di consistenti sacche di vapore, che portano una pressione verso il tetto dello stesso fino al suo scoperchiamento per esplosione e una serie di violenti incendi nella centrale rilasciando fumi e vapori radioattivi nell'atmosfera che verranno dispersi per gran parte dell'Europa.

Le squadre di emergenza accorrono alla centrale, allertate per domare degli incendi da corto circuito, alimentando inconsciamente con l'acqua delle autopompe i vapori letali dispersi nell'aria e che porteranno a morte certa tutti i pompieri dopo pochi giorni, mentre i tecnici nella centrale cercano di ripristinare l'impianto di raffreddamento per evitare un disastro maggiore: alcuni di loro si sacrificheranno per raggiungere lo scopo, operando senza protezioni, inspiegabilmente assenti.

La vicina città di Pripyat, che ospitava i dipendenti della centrale e le loro famiglie per un totale di circa 43.000 persone, viene sgomberata in fretta...Continua a leggere...

Redazione

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@cronacastorica.net

facebook