Domenica, 04 Dicembre 2016 (S. Barbara vergine)

Sei in: News » Età moderna e contemporanea » 1995, i Bersaglieri della Brigata Garibaldi arrivano in Bosnia

  • mail

1995, i Bersaglieri della Brigata Garibaldi arrivano in Bosnia

Il ricordo della missione di pace vent'anni dopo del Ten. Col. Gianfranco Paglia: alla luce dell'attentato terroristico sventato, quella missione è ben riuscita

28/12/2015, 19:13 | Età moderna e contemporanea

Sono trascorsi vent'anni da quando la Brigata bersaglieri Garibaldi partì per la sua prima missione Nato in Bosnia dal porto di Salerno, tenendo il comando del contingente formato da circa 2000 uomini.


Era il 27 dicembre del 1995. La guerra civile nella ex Jugoslavia aveva prodotto oltre duecentomila morti, altrettanti feriti, donne violentate, uomini e bambini risucchiati nel vortice della pulizia etnica.


Un mattatoio che ha riproposto forme di violenza documentate da centinaia di immagini e proposte dai media in tutto il mondo

.
Ai militari italiani, giunti a Sarajevo nel dicembre del 1995, quando ancora milizie e cecchini erano all' opera nel loro stillicidio quotidiano di morte, è toccato il rischioso compito di separare i contendenti, il presidio dei quartieri serbi, la frapposizione sulle linee che sono state per anni autentici campi di battaglia...Continua a leggere...

Redazione
Foto (1)
Il Ten. Colonnello Gianfranco Paglia

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@cronacastorica.net

facebook